Huge Excavator

Il bacino della Ruhr è abitato da giganteschi mostri metallici. Scavano senza sosta alla ricerca di lignite per sfamare le centrali elettriche in prossimità. Si tratta di una miniera a cielo aperto che abbiamo trovato per caso non molto lontano da Aquisgrana. In quella zona ce ne sono tre, Hambach, Garzweiler e Inden, le cui superfici sommate sono confrontabili con la superficie di Milano. La loro realizzazione ha portato alla distruzione e conseguente ricollocazione di alcuni villaggi. Gli escavatori sono dei Bagger 288 e sono enormi. Anche inquietanti, soprattutto quando sbucano inaspettati nella penombra mentre viaggi in autostrade sconosciute a 140 km/h. Stanno na favola! Li puoi trovare digitando “huge excavator” in Google.

Altre Fotografie…